You Are Here: Home » Diritti umani » Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli e delle figlie.

Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli e delle figlie.

Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli.

Venerdì 5 maggio 2017, ore 14:30

Lungadige Porta Vittoria n. 17, Verona

Aula Riunioni – Palazzo Zorzi (secondo piano)

Molte persone trans hanno bambini, ma questa realtà è spesso ignorata, nei servizi (educativi, sociosanitari ecc.) così come nel dibattito scientifico. Ciò comporta che quando una famiglia affronta la transizione di un* genitor* poche sono le risorse e gli strumenti disponibili per supportare il nucleo nel suo percorso.

Quando mio pap√† me lo disse la prima volta mi diede un volantino riguardante le persone transgender. Non l’ho mai letto, perch√® non volevo informazioni su di lei, volevo sapere cosa significava per me” (Monica Canfield-Lenfest, Guida per giovani figli di persone transgender).

Questo seminario si propone di inquadrare la transizione come evento familiare, approfondendo l’esperienza e il punto di vista dei figli. Allargare lo sguardo dalla persona al genitore significa far emergere tutta la rete di legami che viene coinvolta dall’evento della transizione e mettere al centro una relazione, quella genitore-figlio/a.

Offrire uno spazio per portare le parole dei figli delle persone trans √® azione necessaria per renderli protagonisti delle proprie narrazioni, che nella diversit√† di prospettiva rispetto a quelle offerte dai genitori possono aprire a un reciproco rafforzamento.”

Ospiti

Egon Botteghi, intersexioni e Cirque РCentro InterUniversitario di Ricerca Queer

Alessandra Delle Veneri, Psicoterapauta e sessuologa clinica, Università di Napoli

Moderatrici

Federica De Cordova e Giulia Selmi, Familylives – UNIVR

About The Author

intersexioni
Number of Entries : 270

Leave a Comment

intersexioni - info@intersexioni.it

Scroll to top

Sito web by: Koris web agency