You Are Here: Home » Diritti umani » Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli e delle figlie.

Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli e delle figlie.

Tra(n)sparenti. L’esperienza della transizione dal punto di vista dei figli.

Venerdì 5 maggio 2017, ore 14:30

Lungadige Porta Vittoria n. 17, Verona

Aula Riunioni – Palazzo Zorzi (secondo piano)

Molte persone trans hanno bambini, ma questa realtà è spesso ignorata, nei servizi (educativi, sociosanitari ecc.) così come nel dibattito scientifico. Ciò comporta che quando una famiglia affronta la transizione di un* genitor* poche sono le risorse e gli strumenti disponibili per supportare il nucleo nel suo percorso.

Quando mio papà me lo disse la prima volta mi diede un volantino riguardante le persone transgender. Non l’ho mai letto, perchè non volevo informazioni su di lei, volevo sapere cosa significava per me” (Monica Canfield-Lenfest, Guida per giovani figli di persone transgender).

Questo seminario si propone di inquadrare la transizione come evento familiare, approfondendo l’esperienza e il punto di vista dei figli. Allargare lo sguardo dalla persona al genitore significa far emergere tutta la rete di legami che viene coinvolta dall’evento della transizione e mettere al centro una relazione, quella genitore-figlio/a.

Offrire uno spazio per portare le parole dei figli delle persone trans è azione necessaria per renderli protagonisti delle proprie narrazioni, che nella diversità di prospettiva rispetto a quelle offerte dai genitori possono aprire a un reciproco rafforzamento.”

Ospiti

Egon Botteghi, intersexioni e Cirque – Centro InterUniversitario di Ricerca Queer

Alessandra Delle Veneri, Psicoterapauta e sessuologa clinica, Università di Napoli

Moderatrici

Federica De Cordova e Giulia Selmi, Familylives – UNIVR

About The Author

intersexioni
Number of Entries : 254

Leave a Comment

intersexioni - info@intersexioni.it

Scroll to top

Sito web by: Koris web agency