You Are Here: Home » Diritti umani » Apre il primo punto di accoglienza per persone sorde intersex e lgbtq*

Apre il primo punto di accoglienza per persone sorde intersex e lgbtq*

Apre il Primo Punto di Accoglienza per Persone Sorde Intersex e LGBTQ* in Italia

In occasione del periodo di consapevolezza e solidarietà intersex (dal 26 Ottobre all’8 Novembre) apre il primo punto di accoglienza in Italia per persone sorde intersex e lgbtq*.

E’ pensato per essere  punto di primo contatto, di informazione, supporto e accoglienza in un contesto protetto per le persone con variazioni congenite nello sviluppo sessuale, ma anche per le persone transgender, gender variant, o con identità di genere non binaria, così come per familiari e amiche/amici.

E’ aperto anche a tutte quelle persone che desiderano in-formarsi e impegnarsi per la tutela, la promozione dei diritti, il supporto delle persone che rientrano nell’acronimo QUILTBAG*.

Il punto di accoglienza funzionerà principalmente attraverso il canale telematico, con video-chiamate mediante computer, ma dal momento che anche la compresenza fisica può essere di fondamentale importanza, prendiamo anche appuntamento per incontri di persona.

Questo nuovo punto di accoglienza segue quello intersex e quello per persone trans*, gender non conforming, e non binary, ed è anche l’auspicato risultato di un percorso di costruzione di ponti tra realtà diverse e di intersezionalità che intersexioni porta avanti da quando è nata.

La collaborazione con la comunità sorda è iniziata nel 2014 e si è concretizzata come appuntamento pubblico visibile nella prima lezione accademica su intersex nella storia della Gallaudet University (1), dal titolo Intersex Human Rights and International Developments tenuta da Michela Balocchi (2) il 5 Novembre 2015 a Washington DC, accompagnata da alcuni video del progetto The Interface Project.

Lo scorso 7 ottobre 2017 abbiamo tenuto con Alice Troise un incontro di divulgazione sulla tematica intersex per il gruppo Sordi LGBT a Milano insieme a Christian Mori, giovane uomo con cromosomi XXY e neo-attivista per i diritti delle persone intersex, cofondatore del Gruppo Intersessualità – Arcigay Milano.

Christian Mori ha anche prodotto un video di auguri in lingua dei segni per l’apertura del nostro punto di accoglienza.

Grazie di cuore Christian!

Qui il testo del video di Christian:

Ciao a tuttɜ. Mi chiamo Christian. Ho ventiquattro anni. Non sono né femmina, né maschio; sono intersex e sono contentə di esserlo. Ho il piacere di comunicarvi che a Firenze, il gruppo intersexioni, ha un punto di accoglienza per persone sorde LGBTQ e intersex. Ciao a tuttɜ

Il video di intersexioni:

Ciao a tuttɜ. Mi chiamo Duccio Campriani. Faccio parte del gruppo di attivistɜ intersexioni.

Ci occupiamo di:

  • intersessualità – è una parola che molti non avranno mai sentito e per la quale non c’è ancora un segno ufficiale. Studiamo l’intersessualità a livello accademico e lavoriamo insieme alle persone intersex per supportare i loro diritti.
  • Intersessualità in via principale, ma anche di orientamenti non eterosessuali, transgenderismo, identità non binarie, sessismo, razzismo, tutela dei diritti animali.
  • Facciamo formazione e educazione alle differenze nelle scuole.
  • Organizziamo convegni accademici e non ed altri eventi pubblici.
  • Traduzioni di articoli web, leggi, comunicati etc, italiano-inglese o italiano-spagnolo e viceversa.

Ho fatto questo video perché insieme al mio gruppo vi presento oggi l’apertura dello sportello di accoglienza per persone sorde intersex e GLBTQ*.

Lo sportello di accoglienza servirà alle

  • persone intersex
  • persone transessuali (MtF o FtM)
  • persone con identità non binaria
  • gay, lesbiche, persone bisessuali e asessuali

Lo sportello di accoglienza per persone sorde funziona principalmente attraverso le video chiamate. La persona sorda può chiamare e comunicare con noi attraverso la LIS, oppure può scrivere per poi incontrarci di persona e comunicare in altro modo; può chiedere informazioni, condividere problemi, proporre iniziative, etc.

La email per comunicare con lo sportello è: personesorde(at)intersexioni.it

Il punto informativo per persone sorde apre in occasione del periodo di consapevolezza e solidarietà intersex, che va dal 26 Ottobre all’8 Novembre.

***

Note

(1) La Gallaudet University è la prima università al mondo per persone sorde.

(2) La dott.a Balocchi si trovava negli Stati Uniti per un periodo di ricerca triennale (2 anni presso l’American University e 1 anno presso l’Università di Verona, Dipartimento di Science Umane e Centro di Ricerca PoliTeSse) con il progetto Intersexions finanziato dal Settimo Programma Quadro dell’Unione Europea (FP7-PEOPLE, MC-IOF, Marie Curie – International Outgoing Fellowships).

About The Author

intersexioni
Number of Entries : 257

Leave a Comment

intersexioni - info@intersexioni.it

Scroll to top

Sito web by: Koris web agency