You Are Here: Home » Sessismo & genderismo (Page 6)

Ciclo di Seminari Interdisciplinari sugli Studi di Genere

intersexioni condivide e appoggia l'appello e partecipata al ciclo di seminari VOGLIAMO GLI STUDI DI GENERE! Questo ciclo di seminari di studi di genere è un atto di protesta contro l’inerzia e l’ipocrisia delle istituzioni del territorio piemontese in merito al reinserimento degli studi di genere nella didattica universitaria. Il nostro paese è ormai uno dei pochissimi a non riconoscere, nel concreto, legi ...

Read more

L’accidentato percorso per una scuola laica e plurale in Italia

La triste vicenda degli opuscoli UNAR e l'accidentato percorso per una scuola laica e plurale in Italia di Massimo Modesti, pubblicato il 28 Febbraio 2014 La vicenda dei materiali didattici rivolti ad insegnanti di scuole primaria e secondaria inferiore e superiore per combattere le discriminazioni e, tra queste, l’omo-transfobia mi ha profondamente colpito e mi ha dato ulteriore prova di quanto la laicità ...

Read more

L’autodeterminazione è un diritto! #ddl405

Articolo di frantic pubblicato su intersezioni Non è un mistero che le persone transessuali, transgender e intersex subiscano costantemente discriminazioni e violenze. In Italia si può morire di transfobia per un crimine d’odio o per mano propria quando ci si suicida per bullismo transfobico, si può essere costrette/i a non proseguire gli studi per lo stesso motivo, si può fare la fame perché la discriminaz ...

Read more

Lettera aperta degli studenti del Galileo sulla censura dei relatori invitati al loro Forum

A TUTTI GLI ORGANI D'INFORMAZIONE DI FIRENZE Questa è una lettera aperta, scritta a più mani dagli studenti del Coordinamento per l'autorganizzazione del (dopo) Forum del Liceo Classico Galileo. Stiliamo questo documento per denunciare alcuni avvenimenti recenti che crediamo non possano restare all'interno delle mura del nostro Istituto, tanto sono degni di nota. Anche quest'anno in molte scuole di Firenze ...

Read more

Intervista a pattrice jones

intervista di Jamie J. Hagen traduzione di Pedineto su anguane.noblogs Ecco la mia intervista con la cofondatrice di VINE, l’attivista e autrice pattrice jones. Abbiamo parlato di politica queer, del crescente settore degli Animal Studies e della transfobia all’interno dell’ecofemminismo. D. Con il lavoro che svolgi presso il VINE Sanctuary e le conferenze che tieni in tutto il paese, da oltre 10 anni metti ...

Read more

pattrice jones. l’attivismo radicale e l’antispecismo praticato

di Annalisa Zabonati su antispecismo.net, 11 Marzo 2014 pattrice jones, rigorosamente con iniziali minuscole a significare ribellione e orizzontalità, è un'attivista ecovegfemminista anarchica, come lei stessa si definisce, che dalla fine degli anni '70 ha iniziato ad occuparsi dei diritti delle persone omosessuali e di antirazzismo. Nel 2000 ha co-fondato un santuario chiamato Eastern Shore Sanctuary and E ...

Read more

Autodeterminazione. Il grande nemico

di Maria Gigliola Toniollo su PrimaDonna. Speciale 8 marzo - Supplemento al n. 9/2014 di Rassegna Sindacale, pp.16-19. E' di questo febbraio un nuovo straordinario passo avanti contro la legge 40 del 2004, sulla fecondazione medicalmente assistita: un giudice del Tribunale di Roma ha finalmente sollevato un dubbio di legittimità costituzionale sul divieto all’accesso alle tecniche per una coppia portatrice ...

Read more

Giornata conclusiva del progetto DIFFERENZA NON VIOLENZA! E per chiudere: concerto al SONORIA

Venerdì 4 Aprile 2014 presso la struttura delle Leopoldine, p.za Tasso 7, Firenze   si terrà la GIORNATA CONCLUSIVA DEL PROGETTO   DIFFERENZA NON VIOLENZA! progetto ideato e realizzato dal "Coordinamento contro la violenza di genere e sessismo" ore 9 Inizio dei lavori: saluti del Presidente del Quartiere 4, Giuseppe D'Eugenio. ore 9.15 Presentazione dei lavori prodotti per questa occasione dalle studentesse ...

Read more

Non vedo, non parlo, non sento. Al massimo insulto.

di Michela Angelini per intersexioni Ci sono cose che bambini e ragazzi non devono né vedere né sentire. Cose di cui non devono parlare. Rischierebbero di confrontarsi tra loro, rischierebbero di creare una società migliore e più inclusiva. “Ideologia del gender” è un'accozzaglia di parole che vorrebbe significare, secondo i suoi inventori, l’ideologia secondo la quale non è il corpo sessuato con cui ognuno ...

Read more

L’invisibilizzazione che legittima il sessismo

di Michela Angelini  fonte anguane, collettivo ecovegfemminista Il sesso, da sempre, viene usato come pretesto per legittimare la superiorità dell'uomo sulla donna: il maschio, per natura forte e irascibile domina famiglia, clan, stato. La femmina, per natura votata alla maternità, è relegata all'accudimento della famiglia e a ruoli che richiedano una certa empatia e propensione alla cura, come l'infermiera ...

Read more

intersexioni - info@intersexioni.it

Scroll to top

Sito web by: Koris web agency